Pranzo sul mare a

Santa Maria Navarrese

Specialità sarde

Se cercate un posto speciale per un pranzo sul mare a Santa Maria Navarrese, venite a scoprire L'Olivastro Bar. Nella fantastica cornice di un piccolo anfiteatro naturale all'ombra di maestosi olivastri secolari, L'Olivastro Bar si specchia nell’incantevole Baia di Santa Maria Navarrese, a pochi passi dalla omonima Chiesa e dalla Torre spagnola. Un luogo speciale, dall’atmosfera unica, una delle perle della nostra isola, la Sardegna. Il bar è aperto fin dal primo mattino, in modo da offrire gustose colazioni a chi non vuole perdersi neanche un minuto di spiaggia e sole. Da noi potrete fare colazione in un luogo in cui il solo rumore che potrete sentire è quello delle onde che si frangono a pochi metri dal vostro tavolo. In quest’atmosfera unica potrete gustare buonissime brioche calde, del buon caffè e succhi freschi. 


Dopo una mattinata passata a prendere il sole e a fare il bagno, non c’è niente di meglio che ricaricarsi con un pranzo sul mare a Santa Maria Navarrese. La cucina del locale può contare su cuochi appassionati e bravi, a cui piace stuzzicare il palato dei clienti con ricette semplici ma non scontate, in grado di soddisfare qualsiasi tipo gusto. Ci piace stupire la clientela con piatti leggeri ma molto gustosi. Sui nostri menù troverete deliziosi ed esclusivi piatti a base di "Turredda"(pane di patate tipico di Baunei), accompagnato e condito da vari ingredienti provenienti dalla tradizione locale: questa specialità prende il nome di “Maradham”, un'originale rivisitazione della pizza. Oltre a tutto questo, l'Olivastro offre anche una nutrita scelta di fresche e originalissime insalatone, anch'esse a base di prodotti locali, che sono il pranzo sul mare a Santa Maria Navarrese ideale per chi vuole passare la giornata al mare 


Turredda


Il pane sardo con patate, chiamato anche Modditzosu o Turredda, è un cibo che affonda le proprie origini nei centri della costa orientale e dell’entroterra della provincia Ogliastra. La turredda nacque come alternativa ai pani secchi, come ad esempio il carasau, i quali si conservano più a lungo. Questo particolare tipo di pagnotta veniva tradizionalmente prodotta una volta al mese, quando il forno veniva acceso per la cottura di altri pani. È una tipologia di pane particolare e la sua caratteristica principale, da cui deriva il nome “Modditzosu”, è quella di essere morbidissimo, con la crosta sottile e la mollica molto sviluppata

Per poter realizzare il pane sardo con patate è necessario seguire attentamente il procedimento di autolisi della farina, utilizzare patate a pasta gialla ed eseguire bene le pieghe perché l’impasto sia molto sodo e sostenuto. Date le sue caratteristiche questo pane si adatta perfettamente a numerose tipologie di condimenti.


Siamo aperti dalle 8.00 alle 3.00, tutti i giorni, dal lunedì alla domenica. Per prenotazioni o per richiedere qualsiasi informazione non esitate a contattarci: 

Tel. 0782615513 Cel. 3356755262 - Email: lolivastro1@gmail.com
Per non perderti nessuna occasione o evento speciale metti mi piace alla nostra pagina Facebook e segui tutti i nostri aggiornamenti